Idropulsori per sbiancare i denti: migliori prodotti del 2019, prezzi

1
2
3
4
5
Oral-B 5000 Oxyjet Smart Oral Center - Spazzolino Elettrico e Idropulsore Oxyjet con 4 Testine, 6...
Idropulsore Dentale Portatile Uvistare,5 Modalità 6 Ugelli di Ricambio Irrigatore Orale 300 ml...
Oral-B Waterjet Sistema Pulente con Idropulsore e 4 Testine Waterjet, Pressione regolabile
Idropulsore Dentale Professionale,Homgeek Irrigatore Orale Getto Acqua Denti da Capacità 600ml...
Oral-B Oxyjet Sistema Pulente con Idropulsore con 4 Testine
Oral-B 5000 Oxyjet Smart Oral Center - Spazzolino Elettrico e Idropulsore Oxyjet con 4 Testine, 6...
Idropulsore Dentale Portatile Uvistare,5 Modalità 6 Ugelli di Ricambio Irrigatore Orale 300 ml...
Oral-B Waterjet Sistema Pulente con Idropulsore e 4 Testine Waterjet, Pressione regolabile
Idropulsore Dentale Professionale,Homgeek Irrigatore Orale Getto Acqua Denti da Capacità 600ml con...
Oral-B Oxyjet Sistema Pulente con Idropulsore con 4 Testine
9.2
9.2
9
9
8.4
Oral-B
Uvistare
Oral-B
homgeek
Oral-B
159,90 €da 120,00 €
59,99 €34,99 €
89,10 €41,99 €
39,99 €35,95 €
94,50 €54,50 €
Oral-B 5000 Oxyjet Smart Oral Center - Spazzolino Elettrico e Idropulsore Oxyjet con 4 Testine, 6...
Oral-B 5000 Oxyjet Smart Oral Center - Spazzolino Elettrico e Idropulsore Oxyjet con 4 Testine, 6...
9.2/10
159,90 €da 120,00 €
Idropulsore Dentale Portatile Uvistare,5 Modalità 6 Ugelli di Ricambio Irrigatore Orale 300 ml...
Idropulsore Dentale Portatile Uvistare,5 Modalità 6 Ugelli di Ricambio Irrigatore Orale 300 ml...
9.2/10
59,99 €34,99 €
Oral-B Waterjet Sistema Pulente con Idropulsore e 4 Testine Waterjet, Pressione regolabile
Oral-B Waterjet Sistema Pulente con Idropulsore e 4 Testine Waterjet, Pressione regolabile
9/10
89,10 €41,99 €
Idropulsore Dentale Professionale,Homgeek Irrigatore Orale Getto Acqua Denti da Capacità 600ml con...
Idropulsore Dentale Professionale,Homgeek Irrigatore Orale Getto Acqua Denti da Capacità 600ml...
9/10
39,99 €35,95 €
Oral-B Oxyjet Sistema Pulente con Idropulsore con 4 Testine
Oral-B Oxyjet Sistema Pulente con Idropulsore con 4 Testine
8.4/10
94,50 €54,50 €

Denti bianchi e pulizia della bocca

Quanti di voi desiderano avere un sorriso smagliante, senza alcuna macchia che oscuri il bianco dei denti? Molti sognano un sorriso del genere, degno di un divo (o diva) di Hollywood. Sappiamo che la norma principale da seguire è lavare i denti con spazzolino (classico o elettrico, vanno bene entrambi) 2-3 volte al giorno: una buona igiene orale è infatti il primo passo verso denti perfettamente bianchi. In commercio troviamo poi diversi prodotti pensati specificamente per eliminare macchie dai denti o, semplicemente, per sbiancarli.

Una pratica che viene però trascurata è la pulizia degli spazi interdentali. Questo porta un accumularsi di batteri sulla placca dentale, che nel tempo possono compromettere qualsiasi sforzo fatto per mantenere il bianco naturale dei denti.
Le zone interdentali sono difficilmente raggiungibili dalle setole dello spazzolino, pertanto si può ricorrere al filo interdentale per occuparsene. Il filo, però, può risultare scomodo (ad esempio per chi indossa un apparecchio odontoiatrico) e talvolta anche doloroso. In questo caso, possiamo optare per gli idropulsori dentali per sbiancare i denti.

Idropulsori dentali per sbiancare i denti: possono aiutare?

Gli idropulsori dentali possono aiutare a sbiancare i denti? La risposta è sì.
Gli idropulsori dentali generano un getto d’acqua dalla potenza regolabile che si occupa di eliminare tutti i residui presenti negli spazi interdentali. In questo modo, i batteri vengono rimossi e la salute del nostro sorriso viene preservata. Importante è saperli utilizzare bene. Imparare è facile: basta accendere il dispositivo e avvicinare il beccuccio alla zona interdentale prescelta, poi avviare il getto d’acqua in modo che arrivi perpendicolarmente alla zona interessata. In rari casi, gli idropulsori dentali possono causare fastidi o sanguinamenti. In realtà, la colpa non è mai dell’idropulsore in sé, ma di una condizione preesistente che dovreste fare presente al vostro dentista prima di riprendere l’utilizzo dell’idropulsore. In ogni caso, bisogna sempre ricordare che gli idropulsori dentali non sostituiscono la normale pulizia con spazzolino e dentifricio: è bene utilizzarli dopo il classico lavaggio per avere una pulizia della bocca davvero completa.

Idropulsori dentali per sbiancare i denti: i migliori prodotti

Facendo una rapida ricerca, vi accorgerete che esistono molteplici tipologie di idropulsori dentali. Innanzitutto, esistono idropulsori manuali ed elettrici. Per sbiancare i denti, vi consigliamo di rivolgervi agli idropulsori elettrici. Gli idropulsori manuali, infatti, generano acqua attraverso la pressione di un pulsante, che li rende utilizzabili anche senza fonti di energia elettrica a portata; tuttavia, il loro getto potrebbe non bastare per pulire a dovere la bocca. Se volete davvero sbiancare i vostri denti attraverso un’accorta igiene orale, rivolgetevi ad un idropulsore elettrico. Ne troverete di due tipi: fissi e portatili. Entrambi sono adatti allo sbiancamento dei denti, ma sono pensati per soddisfare esigenze diverse. Gli idropulsori fissi hanno un capiente serbatoio esterno (fino a 650ml), che li rende adatti ad un utilizzo regolare. Se è vero che un utilizzo regolare è necessario per sbiancare i denti, gli idropulsori fissi hanno due contro che non li rendono adatti a tutti: sono ingombranti, dunque dovreste avere uno spazio libero da dedicargli nel vostro bagno; e devono essere alimentati direttamente dalla corrente, dunque possono essere installati solo nelle vicinanze di una presa. Gli idropulsori portatili, invece, hanno un serbatoio interno meno capiente (intorno ai 150ml), ma in compenso sono estremamente compatti, tanto che è possibile portarli con sé anche in viaggio. Certo, dovrete ricaricarli spesso, ma se non avete grandi spazi possono essere un’ottima soluzione. La loro alimentazione è a batteria interna o a pile: in entrambi i casi, non dovrete avere sempre a portata di mano una presa di corrente.

Il consiglio, indipendentemente dal modello che opterete di acquistare, è quello di rivolgervi ad un marchio affidabile, per esperienza o per le recensioni di altri utenti: dopotutto, quando si parlare della salute della vostra bocca è meglio evitare salti nel buio.

Idropulsori dentali: come utilizzarli per un sorriso smagliante

Gli idropulsori dentali hanno diverse funzioni. In tutti i modelli è presente la possibilità di unire al getto d’acqua delle particelle di aria purificata. Questa garantisce una pulizia della bocca ancora più profonda, che può essere d’aiuto nel compito di mantenere il bianco dei denti. Alcuni modelli propongono inoltre programmi preimpostati, rivolti a specifiche esigenze. Controllate sul manuale di istruzioni, in questo caso, per vedere se c’è una modalità pensata per sbiancare i denti. Non è necessaria, perché ogni idropulsore può contribuire a sbiancare i denti, ma può essere una marcia in più.

Idropulsori dentali per sbiancare i denti: prezzi

Parlando di prezzi, non dovrete spendere un capitale per portarvi a casa un idropulsore. Si parte da soli 30€ ed in generale non si superano i 100€ neanche puntando ai migliori. Non c’è una grande differenza di prezzo tra fissi e portatili, dunque assicuratevi di acquistare il più adatto ai vostri spazi. Oltre al marchio, un secondo criterio per la scelta può essere la presenza di ugelli di ricambio. Proprio come per gli spazzolini, anche gli idropulsori dentali richiedono un regolare ricambio delle testine per garantire la loro massima efficacia. Acquistare un pacchetto che includa già testine di ricambio può essere una scelta conveniente nel lungo periodo.

Ho conseguito il titolo di studi triennale in Filosofia presso l’Università degli Studi di Pisa. Attualmente sono laureando in Filosofia e Forme del Sapere presso lo stesso ateneo. Scrivo regolarmente per la testata web SpazioGames.it. La tecnologia, in ogni sua forma, è una delle mie tante passioni e cerco di tenermi costantemente aggiornato sulle ultime novità.

Back to top
Scelta Idropulsore